Gli imperi della mente

12ottobre19:3020:40Gli imperi della menteUn tuffo nel malessere dell’uomo contemporaneo per cercare alternative al buio dell’anima.19:30 - 20:40(GMT+02:00) Parco Archeologico Naxos Taormina

EVENTO

Teatro

Ora

(Giovedì) 19:30 - 20:40(GMT+02:00)

Dove

Parco Archeologico Naxos Taormina

gli imperi della mente

Dettagli Evento

ELIO CRIFÒ
Gli imperi della mente

Un tuffo nel malessere dell’uomo contemporaneo per cercare alternative al buio dell’anima.

di e con Elio Crifò

Baldrini Produzioni

“Ormai vedo solo persone con la mente in frantumi. È come se la nostra epoca stesse disintegrando la psiche dell’uomo del terzo millennio. È come se tutto cambiasse più rapidamente delle nostre mutazioni naturali e inseguiamo affannosamente il nostro presente”.

Gli Imperi della mente è un’analisi collettiva, una seduta psicanalitica della nostra epoca, una discesa agli Inferi, un tuffo nel malessere dell’uomo contemporaneo per cercare alternative al buio dell’anima e della mente in cui siamo immersi. Lo spettacolo è un susseguirsi palpitante di ragionamenti, battute, polemiche, riflessioni filosofiche, citazioni che trasportano lo spettatore dalle radici dell’Inferno di sé fino a riveder le stelle della propria anima perduta. Questo virus dell’infelicità viene prodotto dalla società che, attraverso la scuola, crea una cultura ignorante, attraverso le Chiese una religione non sacra, attraverso il linguaggio un’incomunicabilità sociale, attraverso la pubblicità e le tecnologie digitali induce alla stupidità e all’azzeramento delle emozioni. Secondo studiosi attuali come Byung Chul Hann, Frank Furedi, Emanuele Severino, coltiviamo vuote saggezze e vuoti valori, che danno luogo a personalità vuote e a menti vuote. È ancora possibile sognare un mondo diverso, una persona diversa da quella che siamo? È ancora possibile sognarlo nei nostri letti, con le sveglie pronte a suonare ogni mattina? È ancora possibile respirare il senso dell’eternità nello smog delle nostre città? È ancora possibile cogliere l’intreccio nascosto che unisce il Visibile con l’Invisibile… anche se la luce del divino è offuscata da quella dei led pubblicitari? È ancora possibile seguire quella disciplina del «Conosci te stesso» che conduce a quella che noi chiamiamo felicità?


Elio Crifò è un attore e un autore che da anni lega il divertimento e la leggerezza con la profondità dei temi che tratta. Dall’arte all’alchimia, dall’archeologia al jazz, dalla filosofia alla letteratura i suoi spettacoli sono caratterizzati da un forte impatto emotivo e culturale che catturano il pubblico in un evento unico nel suo genere.

Ierofanie Festival 2023

Privacy Preference Center